Risparmia il 15% sul tuo primo acquisto! Sconto valido su tutte le edizioni fino al 31 maggio ➡️
MailUp SpA

Servizio Full Service

Dettaglio in vigore dal 22/01/2024

Il servizio

Il Servizio Full Service permette di avvalersi dell’infrastruttura e dell’expertise MailUp per la gestione operativa e l’invio professionale delle proprie campagne email con un elevato tasso di recapito.

Cosa Include

Con Servizio Full Service si intende l’invio di una singola comunicazione ad una singola lista di contatti/DB.
Il servizio prevede le seguenti attività:

  • Caricamento dell’elenco dei destinatari (fornito dal Cliente in formato csv, xls) comprensivo di: esclusione dal target di invio degli indirizzi non sintatticamente corretti, deduplica e – qualora non fosse il primo invio fs – controllo degli utenti disiscritti
  • Caricamento della comunicazione (fornita dal Cliente già montata in html) e generazione versione online
  • Possibilità di allegare file alla comunicazione (max. 5 allegati,  messaggi fino a 7 MB) – ove richiesto
  • Possibilità di personalizzare la comunicazione con l’impiego di campi dinamici – ove richiesto
  • Invio di test verso il destinatario/i destinatari concordati
  • Invio effettivo della comunicazione al target tramite piattaforma MailUp (velocità di invio 100.000 msg/h)
  • Realizzazione e condivisione report statistico con aggregati numerici

Prerequisiti

Per poter prendere in carico l’attività, Il Cliente deve inviare a MailUp i materiali e le informazioni necessarie:

  • Il messaggio, inteso come archivio zip contenente: un file html corredato dalle immagini (gif / png / jpg) in esso referenziate (peso totale di tutto lo zip contenente html, img, allegati: max 20MB).
  • La lista dei destinatari da caricare in piattaforma (formato CSV, Excel o di testo, preferibilmente come file ZIP)
  • Eventuali loghi/testi che devono apparire nella schermata post disiscrizione (facoltativo – diversamente verranno impiegati quelli di default)
  • Oggetto 
  • Pre-header  (facoltativo)
  • Nome Mittente
  • Indirizzo Email Mittente
  • Indirizzo Email Reply-to
  • (qualora non già presenti nella mail) Testo permission reminder + info mittente da indicare nel footer (Azienda mittente/ Nome mittente/ Indirizzo mittente/ Città mittente/ Paese mittente/ Sito web mittente)
  • (qualora non già presente direttamente sui link inseriti nell’html) Codice di tracking – ove richiesto
  • Indirizzi email del gruppo di destinatari dell’invio di test
  • Contatti del referente che approva l’invio
Indicazioni/limitazioni relative alla creazione dell’archivio zip contenente il messaggio:
  • Il file HTML deve trovarsi nella root dell’archivio e non all’interno di sottocartelle
  • Non deve esserci più di un file HTML nell’archivio.
  • Il peso totale dell’archivio comprensivo di immagini ed eventuali allegati non può superare i 20 MB
  • Le immagini e altri file possono essere nella root oppure in una o più sottocartelle, ma devono sempre seguire il modo in cui sono referenziate all’interno del file HTML. Si consiglia di ottimizzare le immagini salvandole a 72 dpi.

Vincoli

Qualora si desideri inviare a più di 10.000 destinatari, è necessario un controllo preventivo lato MailUp per verificare la qualità della lista. Il servizio Full Service deve quindi essere necessariamente accompagnato dal servizio Deliverability Audit

Opzioni aggiuntive

Il perimetro del servizio (vedasi Cosa include) può essere integrato ed esteso a seconda delle esigenze, richiedendo in fase di acquisto le seguenti opzioni aggiunte:

  • Export e condivisione dell’elenco dei dis-iscritti e bounce con relativo codice di errore
  • Invio PEC
Per l’invio PEC il cliente deve disporre e fornire a MailUp:
  • Casella email certificata (pec)
  • Host del server SMTP ed eventuali porte
  • Username e Password della casella pe
  • Eventuali limitazioni all’invio imposte dal fornitore (numero di connessioni parallele, numero di messaggi per connessione, numero di messaggi inviabili, dimensione massima del messaggio)

Modalità e tempistica di erogazione

L’erogazione del servizio avviene secondo le modalità operative descritte di seguito:

  • L’invio definitivo potrà essere effettuato a partire dal 5° giorno lavorativo successivo alla ricezione dei materiali completi (vedasi Prerequisiti), previa approvazione dell’invio di prova.
    Ove a valle dell’invio di prova venissero segnalate dal cliente eventuali modifiche (su oggetto, pre-header, pagine unsubscribe) o correzioni al messaggio (ad opera di chi l’ha realizzato, ma che prevedono la necessità lato MailUp di ricaricarlo), saranno prese in carico e gestite entro n.2 giorni lavorativi, ed effettuati gli ulteriori invii di prova (max. 2 invii successivi al primo).
  • N.5 giorni lavorativi dopo l’invio, MailUp invia al Cliente il report statistico.

Orario di servizio

Le risorse del team che si occupa dell’erogazione del servizio sono operative nei seguenti orari: 9-13 / 14-18 cet da lunedì a venerdì (festività italiane escluse).

Cosa non include

Questo servizio non include nella sua versione standard:

  • Export e condivisione dell’elenco dei disiscritti e bounce con relativo codice di errore
  • Invio PEC

Ove richiesto, possono essere acquistate congiuntamente come opzioni aggiuntive dell’invio full service.

Questo servizio non prevede:

  • Interventi di MailUp sul messaggio html fornito: qualora il Cliente riscontrasse durante l’invio di test problemi di visualizzazione sulla comunicazione email, dovrà segnalare e richiedere l’intervento di modifica a chi si è occupato della realizzazione della stessa. L’eventuale fixing/revisione/rifacimento della comunicazione email prevedono una valutazione e quotazione aggiuntiva rispetto all’attività standard.  Le tempistiche di gestione ed invio si modificheranno in base alla soluzione trovata.
  • Ideazione grafica + realizzazione comunicazione
  • Montaggio html della comunicazione

Ove richiesto, tali ulteriori servizi potranno essere quotati e acquistati separatamente.