Risparmia il 15% sul tuo primo acquisto! Sconto valido su tutte le edizioni fino al 31 maggio ➡️
  • HOME
  • Blog
  • Abbiamo messo Jade nelle mani di Giochi Preziosi
Andrea Serventi
26 Gennaio 2016
Tempo di lettura: 5 min.

Abbiamo messo Jade nelle mani di Giochi Preziosi

La nostra rubrica di case study si arricchisce di un nuovo capitolo. Dopo Slow Food, a servirsi di Jade è stata Giochi Preziosi, l’azienda leader del mercato italiano nel settore dei giocattoli.

L’occasione è arrivata sul finire di novembre, nei giorni di G! come Giocare 2015, il grande salone internazionale dedicato al mondo dei giocattoli: un evento che, grazie a Jade, Giochi Preziosi ha potuto tradurre in opportunità per alimentare il proprio database di contatti, attività preliminare a qualsiasi iniziativa di email marketing.

256x218
prova la piattaforma
Attiva la trial gratuita e scopri cosa puoi fare con MailUp.

Dallo sviluppo di integrazioni al supporto strategico, dalla creazione di concept creativi all’ottimizzazione dei risultati.

Il pieno di contatti, a poche settimane da Natale

Giochi Preziosi ha provato Jade con l’obiettivo di convertire il grande afflusso di visitatori in nuovi iscritti al database, con cui dialogare comunicando offerte, novità, promozioni e sconti speciali. In un momento particolarmente propizio, quello a ridosso dello shopping natalizio.

Prima di Jade, durante gli eventi e i tour promozionali, lo staff di Giochi Preziosi doveva destreggiarsi tra moduli cartacei e un lungo lavoro di trascrizione dei contatti nelle liste della piattaforma di invio. Jade ha permesso di digitalizzare e automatizzare l’intero processo, creando un modulo digitale personalizzato e allineato al brand, grazie a cui raccogliere una gran mole di nominativi e indirizzi email, anche offline.

Ti raccontiamo com’è andata, numeri e percentuali alla mano.

Leggi il nostro case study: Giochi Preziosi | Jade

Share this article

80x80
Andrea Serventi

Sono nato nel 1986 a Milano, dove mi sono laureato in lettere moderne e ho iniziato a scrivere di tante cose per quotidiani online, magazine e notiziari tivù. Convertito al marketing e al mondo digital, sono content editor di MailUp: leggo, ascolto, raccolgo spunti e scrivo, per raccontare cos'è l'email marketing e come renderlo strategico.

    Ricevi aggiornamenti e novità con la nostra newsletter!